Giornata mondiale del gatto nero!

Stando a Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/17_novembre), oggi è la giornata mondiale del gatto nero!

La notizia non è stata molto pubblicizzata (io l’ho scoperta grazie a Davide D.M.), ma merita un po’ di attenzione.

Le superstizioni legate agli animali, infatti, sono moltissime e sopravvivono ancora oggi nell’era dei palmari e degli i-phone, retaggio delle antiche culture: ci sono animali che si crede portino sventura (come per esempio i gatti neri in Italia), mentre altri sono considerati di buon auspicio o sono ricercati per produrre talismani.

E’ buffo scoprire come alcuni animali siano considerati apportatori di sfiga in alcuni paesi e simboleggino la fortuna in altri. Il gatto nero, ad esempio, secondo gli anglosassoni porta fortuna, mentre ritengono che a portare sfortuna siano i gatti bianchi.

Sempre su Wikipedia, si può trovare un lungo elenco delle superstizioni legate agli animali: http://it.wikipedia.org/wiki/Superstizioni_legate_agli_animali. Nell’elenco ci sono praticamente tutti gli animali dell’arca di Noè 😛

Concludo con questa vignetta segnalatami da Francesco A.:

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: