Chi sono

Non ho particolari talenti, sono solo appassionatamente curioso.
(Albert Einstein)

Mi chiamo Giuliana Galati. Ho conseguito la laureata magistrale in Fisica Nucleare, Subnucleare e Astroparticellare presso l’Università di Bari e attualmente frequento il dottorato in Fisica presso l’Università Federico II di Napoli.

Tra i miei interessi e le mie passioni spiccano l’analisi critica di misteri apparentemente inspiegabili e la divulgazione.

Quando ero piccola, ma proprio piccola e andavo ancora alla scuola elementare, guardavo di nascosto delle videocassette di mio padre in cui James Randi spiegava i trucchi utilizzati dai guaritori filippini, raccontava le sue indagini e indagava su sensitivi.

La lettura, durante le scuole medie, del libroIl grande Houdini“, di Massimo Polidoro, segnò definitivamente la mia strada: tutto quello che scoprivo su Houdini e sugli investigatori dell’occulto mi affascinava come nient’altro prima di allora. Iniziai a leggere un libro dopo l’altro, svuotando l’ampia libreria scettica di mio padre.

Dopo un po’ mi sono ritrovata a chiedere come regalo di compleanno l’iscrizione al CICAP e così ho conosciuto tante persone meravigliose che mi hanno insegnato tantissimo, ho incontrato miti come James Randi e Piero Angela, ho vissuto momenti indimenticabili durante i Convegni e ho partecipato anche ad un paio di indagini!


A tutti coloro che mi chiedono cosa ci sia di tanto interessante nello studio di fenomeni misteriosi e apparentemente inspiegabili, e a tutti coloro che sostengono che essere razionali distrugge i sogni, rispondo qui, una volta per tutte, con tre delle mie citazioni preferite:

“Penso che l’avventura dell’intelligenza sia molto più stimolante di quella della credulità. E che il desiderio di scoprire sia più eccitante di quello di rimanere nella stanza delle fiabe.
E credo che comunque sia difficile rimanerci quando la porta è ormai aperta.”
(Piero Angela, Viaggio nel Mondo del Paranormale)

“Ci sono persone che vogliono sapere come stanno le cose, e preferiscono magari perdere certe illusioni anziché essere tenute all’oscuro.
Anche perché considerano che lo stimolo della conoscenza è così forte che preferiscono rinunciare ai conforti delle credenze anziché rinunciare a esplorare questo meraviglioso mondo che esiste al di fuori e al di dentro di noi.”
(Piero Angela, Viaggio nel Mondo del Paranormale)

“Dunque tutto è spiegato o almeno spiegabile? Dunque siamo condannati a essere eternamente delusi per non aver trovato il miracolo dove desideravamo che fosse? Chi vuole capire sa che esiste un gusto della scoperta e ancora di più un gusto dell’indagine e della sperimentazione che vale mille volte la cieca accettazione di una credenza.”
(M. Polidoro e L. Garlaschelli, Investigatori dell’occulto. Dieci anni di indagini sul paranormale)

9 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Alberto
    Ott 10, 2010 @ 23:36:03

    Complimenti Supergiuggiolina! Sei bravissima as usual. Solo negli scatti da paparazzo pazzo riesco ancora a competere un pochino con te. Ma non durerà, lo so: presto mi supererai anche in quelli…:-)

    Rispondi

  2. juhan
    Gen 16, 2011 @ 14:53:22

    Supergiuggiola adesso ti RSSisco. Continua così!

    Rispondi

  3. Anna
    Gen 23, 2011 @ 12:42:18

    Ciao,
    e’ un po’ che ti leggo e vista l’occasione ne approfitto per farti i miei complimenti🙂 L’ho trovata un’iniziativa carina e ti ho attribuito il Sunshine Award 2011🙂 :
    http://intersezionimprobabili.blogspot.com/2011/01/vedi-tenersi-letto-il-reader-e-che-in.html

    a presto
    Anna

    Rispondi

  4. Hires
    Feb 18, 2011 @ 10:16:23

    Fa piacere vedere che c’è gente con un po’ di sale in zucca ancora in giro.
    Brava e buono studio!

    Rispondi

  5. Claudio Guiduccio jedi Spega
    Dic 18, 2011 @ 15:01:53

    Un saluto da un ex-fiscio.

    Rispondi

  6. Claudio Guiduccio jedi Spega
    Dic 18, 2011 @ 15:02:38

    Volevo dire fisico… si vede che sono ex…

    Rispondi

  7. roberto
    Feb 24, 2012 @ 12:13:50

    ciao, ho notato più volte il tuo nick in giro per vari blog che anch’io frequento. adesso vedo che ne hai uno tutto tuo e non perdo l’occasione per metterti tra i miei “preferiti”. è bello vedere che sei una giovane donna, complimenti!

    Rispondi

  8. 42theflash
    Feb 19, 2015 @ 19:43:56

    Un’ blog interessante!
    Sono uno studente che studia “Computer Science” in Germania, è la scienza mi affascina ogni giorno. Nel mio blog (dove scrivo in Inglese), cerco di estendere la scienza dovunque. Siccome sono nato in Italia (ma non sono Italiano), voglio migliorare il mio vocabolario Italiano parlando con scienziati Italiani. Sentiti libera di sfogliare il mio blog è non smettere di scrivere in nome della scienza!

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: