Alla scoperta dell’estrema relatività del tempo

Post n°43 pubblicato il 04 Agosto 2010 da supergiuggiola
Tag: relatività del tempo, viaggiare nel tempo

 

Foto di supergiuggiolaIl tempo… che argomento affascinante! Me ne innamorai dopo aver visto una puntata, andata in onda 3 o 4 anni fa, di Ulisse – Il piacere della scoperta, programma condotto da Alberto Angela.

Il tempo è un tema che abbraccia praticamente tutte le discipline e può essere studiato da diversi punti di vista. La sua concezione è cambiata nel corso del tempo, la sua percezione varia a seconda delle situazioni e degli organismi e neanche nelle scienze esiste il concetto di tempo assoluto.

Incantata dalla vastità di tutto quello che si cela dietro una parola così semplice e comune, un paio di anni fa ho deciso di approfondire i diversi aspetti del tempo, soffermandomi in particolar modo sulla sua relatività, e ho tentato di riassumere in una sorta di tesina tutto quello che avevo scoperto. Se l’argomento vi incuriosisce, potete leggere il mio lavoro cliccando qui. Posso assicurarvi che non è una lettura pesante: si tratta di una trentina di pagine che spero troverete interessanti.

Dopo aver analizzato l’estrema relatività del tempo dal punto di vista della scienza, della filosofia, della storia, della letteratura, dell’arte, ecc, sorgeva spontanea l’ultima domanda: è possibile viaggiare nel tempo? Moltissimi scienziati hanno tentato di rispondere a questa domanda e continuano tutt’oggi a studiare se un viaggio nel tempo sia possibile.
La pubblicazione di nuovi risultati ottenuti da un gruppo di ricerca internazionale del MIT di Boston, guidato da Seth Lloyd, mi ha dato l’occasione per approfondire le opinioni di vari scienziati e le attuali ipotesi sulla possibilità di un viaggio temporale.

Ho cercato di dare una panoramica di tali ipotesi in un articolo che è stato pubblicato sul sito http://www.queryonline.it e potete leggerlo cliccando qui o, se l’avete scaricato, a conclusione del mio lavoro.
Finora l’articolo ha riscosso un notevole successo e molti apprezzamenti, nonostante siamo ad agosto e sole e mare siano motivi più che sufficienti per rimanere lontani dai roventi pc!

Spero che riusciate a trovare un po’ di tempo per leggere tutto e non lo consideriate tempo perso!

Link originale: http://blog.libero.it/littleSkeptic/9129031.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: